Il Formichiere / Descrizione

 

Phylum: Chordata – Subphylum: Vertebrata – Classe: Mammalia – Ordine: Pilosa – Famiglia: Myrmecophagidae

Il formichiere è un mammifero che fa parte del superordine degli euteri (Eutheria)  e sono localizzati esclusivamente in America Centrale e del Sud. Questi animali vivono in foreste e  arre dove la vegetazione fornisce un clima abbastanza umido.




Posseggono un corpo robusto e di forma allungata, le cui dimensioni variano a seconda della specie, dai 15
centimetri del ciclopede ai 120 centimetri del formichiere gigante. La loro bocca è priva di denti e il loro muso è di forma allungata e conica, come una sorta di proboscide, che termina con una

Formichiere cucciolo sul dorso della madre
Formichiere cucciolo sul dorso della madre

lingua vischiosa e filiforme. Per nutrirsi i formichieri aprono forni nei formicai, sfruttando i lunghi unghioni, e introducono rapidamente la lingua catturando le prede. Si stima che un formichiere adulto divori circa 35000 tra formiche e termiti, lasciando però intatto il nido, in modo da non danneggiare la propria fonte alimentare. Oltre al bizzarro muso a proboscide, il formichiere ha un rivestimento peloso molto ruvido e leggermente più lungo sulla linea vertebrale.




Due specie di formichiere, il tamandua e il formichiere nano vivono sugli alberi, mentre il resto delle specie vivono a terra, conducendo una vita sostanzialmente solitaria, fatta eccezione per il periodo degli accoppiamenti.; Le femmine partoriscono un solo cucciolo all’anno. Poiché si cibano solo di insetti, i formichieri  non sono animali aggressivi, ma se vengono minacciati sono in grado di difendersi sfruttando i lunghi artigli (nel formichiere gigante possono raggiungere i 10 centimetri di lunghezza!). C’è anche un altro importante atteggiamento difensivo, quello di assumere una posizione pseudo eretta che migliora la potenza del colpo inferto.

 

L’udito e l’olfatto sono molto sviluppati, e vengono utilizzati per scovare nidi di formiche e termiti. Solitamente il formichiere è un animale solitario, come detto in precedenza, e presenta una dimora fissa.