Dragon Ball Xenoverse – Il futuro è nelle nostre mani

In vista del nuovo Dragon Ball Xenoverse 2, è giusto parlare del primo capitolo di Xenoverse. Questo gioco è stato talvolta criticato, a causa di diversi problemi interni del gioco e di qualche bug. Ma la classica storia di Goku e dei suoi compagni è stata meticolosamente costruita per raccontarne un’altra tutta nuova.

Il vero punto di forza di questo gioco non è la storia in sé, ma come il giocatore entra nel mondo di Dragon Ball, cioè con un suo personaggio. Oltre ad essere un picchiaduro, il titolo comprende qualche caratteristica da gioco di ruolo, con parametri modificabili e vestiti che miglioreranno o peggioreranno le nostra statistiche. Forse questo aspetto farà storgere il naso a molti amanti di questa saga, ma si sà, c’è bisogno di qualche miglioramento, o cambiamento, per mandare avanti un titolo come questo, cioè con una storia statica.

Un pó di storia. Ecco Dragon Ball Xenovers

La storia sta cambiando, e il mondo intero è in pericolo! Cosa sta succedendo al flusso del tempo?

Trunks evocherà il drago Schenron per chiederli di portare a Toki Toki City, il guerriero più forte dell’universo, per poter fermare il disastro temporale che sta dilagando. Inutile dire che il guerriero leggendario sarete voi!

Dopo la creazione del personaggio, vi aspetterà un brevissimo combattimento con Trunks, che vorrà saggiare le vostre capacità combattive. Dopo questo semplice tutorial sarete liberi di visitare la città di Toki Toki City. Parlate con qualche guerriero della Pattuglia Temporale e tornate da Trunks per iniziare la vera avventura! Facendo parte della Pattuglia Temporale il vostro compito sarà quello di far andare la storia nel verso giusto!

Per chi conosce bene la classica storia di Dragon Ball, sarà un emozionante susseguirsi di storie già viste, ma con dinamiche diverse da quelle classiche! Inizialmente, sarà il malvagio che vincerà sempre; tocca a voi ribaltare le cose!

Persino i Saibamen più scarsi riusciranno a battere i compagni di Goku. Ancora più misteriosa, è la strana aura scura che avvolge i nostri nemici. Cosa sarà mai?

Una piccola nota dolente del gioco è che non tutta la storia sarà presa in considerazione. Una cosa che per gli appassionati di Dragon Ball (come me) è deludente.

Il gioco finisce qui?

La storia principale non è molto longeva; ma in aiuto arrivano le missioni parallele. Queste non sono un aspetto secondario, e possono diventare delle vere e proprie sfide. Le missioni non sono ripetitive, e si generano talvolta dei mix. Affronterete buoni, cattivi o buoni e cattivi insieme! Alcuni si rialzeranno, altri scapperanno e molto altro.

C’è un aspetto secondario, le condizioni di vittoria segrete! Queste saranno nascoste, e potranno essere sbloccate solo dopo il loro completamento. Volete completare il gioco al 100%? Allora dovrete scoprire anche queste condizioni di vittoria segrete.

Personalizzazione e vestiti chic

Come ho già detto, la personalizzazione quasi totale del personaggio è il punto forte ed appetitoso del gioco! All’inizio potrete cambiare alcuni aspetti del personaggio: come capelli, altezza, colore degli occhi ecc.. Andando avanti, salirete di livello, accumulando così attributi che potrete assegnare ad una determinata caratteristica, o paramento.

I parametri potranno essere potenziati, o indeboliti, attraverso l’utilizzo di specifici vestiti! Questi vestiti, che sono parecchi, renderanno praticamente unico il vostro vostro personaggio, oltre che più chic e alla moda.

Le abilità vere e proprie sono in numero soddisfacente, ed ogni classe di guerriero potrà imparare tecniche uniche della propria classe. Oltre a queste abilità, che potranno essere acquistate o sbloccate, ce ne saranno altre che potranno essere imparate solo attraverso l’allenamento con il vostro maestro personale. Si, in Dragon Ball Xenovers saremo seguiti da un maestro! Alcuni esempi sono: Piccolo, Vegeta, Crilin, Cell, N 18 ecc.. Quando avrete finito un allenamento, potrete iniziare un altro con un nuovo maestro, imparando così tutte le abilità del gioco!

Fonte: https://ibarba.altervista.org/dragon-ball-xenoverse/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *