Iniezioni di disinfettante e luce UV contro il COVID-19

“Iniezioni di disinfettante e luce UV contro il virus”

Le parole del Presidente statunitense Donald Trump risuonano in questi giorni come bombe assordanti che distruggono il buon senso e la cultura scientifica.

Ecco l’ennesima gaffe che il presidente Trump ha fatto davanti alle videocamere: “Vedo il disinfettante che lo uccide in un minuto. Un minuto. E c’è un modo in cui possiamo fare qualcosa del genere, mediante iniezione all’interno o quasi una pulizia? – ha chiesto, rivolgendosi alla dottoressa Deborah Birx, coordinatrice della task-force sulla pandemia -. Quindi sarebbe interessante verificarlo”… “”Supponiamo di colpire il corpo con raggi ultravioletti o con una luce davvero potente. Supponiamo di portare quella luce dentro il corpo, o attraverso la pelle”,”C’è un modo – ha continuato Trump – di iniettare un disinfettante? È una possibilità, forse funziona, forse no. Comunque l’idea della luce che può uccidere il virus in un minuto mi sembra potente”. Il presidente si è successivamente affrettato nel chiarire che la sua era semplicemente una dichiarazione ironica. Ma ci dobbiamo stupire?

"Iniezioni di candeggina e UV per abbattere il virus!"
“Iniezioni di disinfettante e UV per abbattere il virus!”

Non bastavano le fake news che circolano durante questo periodo di profonda crisi, sia economica che sociale.  Purtroppo il diffondersi dell’epidemia e i gravi problemi che questa scaturisce, creano delle fertili situazioni in cui i rimedi naturali si spacciano come vere e proprie cure contro il COVID-19!

Alle fake news che intasano l’internet e più precisamente i canali di informazione si aggiunge quella secondo cui gli animali sono portatori del COVID-19. La scienza si affretta a rispondere dicendo che attualmente nessuna ricerca dimostra che i nostri animali domestici trasmette il virus, tuttavia è necessario prestare la massima attenzione, perché il virus è nuovo e non si conoscono bene le dinamiche di diffusione! Tuttavia, a differenza di come hanno dichiarato alcune persone senza coscienza, non bisogna utilizzare sostanza sui nostri animali che potrebbero causare dei danni più o meno gravi!

Affidatevi sempre a fonti attendibili e a scienziati che passano la loro vita alla scoperta ella verità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *