Mazzo Tramutanti – MTG – Pauper

Aggressivo e veloce. L’obbiettivo del mazzo Tramutanti in Pauper è quello quello di chiudere la partita il prima possibile. Con una mano particolarmente fortunata è possibile vincere nei primi turni grazie ad una buona dose di forza, ma soprattutto di veleno!

Main Tramutanti Pauper

Creature:

Spells:

Terre:

Sideboard

Come funziona

  • Per pompare le nostre creature abbiamo ben 3 tipi di carte:
    Muscle Sliver , Predatory Sliver e Sinew Sliver.  Il muscoloso e il nerboruto danno +1/+1 a tutti i tramutanti, mentre il predatore da +1/+1 a tutti i tuoi tramutanti. Questa differenza è sostanziale se sfidiamo un altro mazzo tramutanti (una battaglia davvero dura, perché il nostro gioco viene rotto dalla presenza delle creature avversarie). Contro un altro mazzo, queste creature sono utili nelle prime fasi di gioco, così da potenziare tutte le altre.
  • Il Plated Sliver, unita all’effetto dei precedenti tramutanti, permettono alle nostre creature di stare al sicuro dai classici spari. Es. fulmine o il fuoco di catrame.
  • Per i Sidewinder Sliver e Virulent Sliver c’è da fare un discorso a parte. Iniziamo con il dire la caratteristica principale, ovvero che gli effetti sono cumulabili, cioè: se do avvelenare 1 a tutti i miei tramutanti grazie ad un virulento, ma ne metto un altro sul campo di battaglia, tutti i miei tramutanti avranno avvelenare 2 (quindi dopo aver inflitto danno da combattimento ad un giocatore, quel giocatore prende 2 danni da veleno per ciascun tramutante che infligge danno). La stessa cosa funziona con il crotalo: se ne abbiamo due sul campo di battaglia, le creature bloccanti prendono -2/-2 e così via.. Quest’ultima abilità è molto importante anche nei mazzi hexproof con Bogle, perché non bersagliano direttamente la creatura.
  • Per proteggerci quattro bei Journey to Nowhere possono fermare creature fastidiose che intralciano le prime fasi del gioco, ed oltre.
  • Vines of Vastwood proteggono temporaneamente le nostre creature, dando loro heproof, oppure, possiamo utilizzare questa carta per attaccare con un bel +4/+4 l’avversario. Per pompare le nostre creature usiamo anche le Mutagenic Growth. Per soli 2 punti vita possiamo dare alla nostra creature +2/+2.
  • Il Evolution Charm ha 3 funzioni che fittano bene con questo mazzo: puoi prendere in mano una terra base dal tuo mazzo (se la partenza è stata fiacca e abbiamo pescato due foreste), riprendere in mano una creatura dal cimitero (se il nostro avversario ha sparato ad una nostro creatura, o semplicemente se è stata eliminata. Dati i costi bassi delle nostre creature è molto probabile rimetterla in campo da subito, o all’End dell’avversario), o dare volare ad una creatura bersaglio (nelle fasi finali, se l’avversario ha tutti i paranti senza volare, oppure per parare una creatura con volare).
  • Lead the Stampede è sempre un gioco di probabilità, perché le 5 carte in cima al mazzo potrebbero essere carte non creatura utili per lo scontro, oppure potresti trovare molte creature. Naturalmente, se abbiamo una mano spoglia, senza creature, questa carta da una spinta marcia in più alla partita, così da velocizzare il gioco.

La side

  • Come al solito, due parole sulla side. Standard Bearer è utile non tanto nei mazzi sparo, quanto in quei mazzi che hanno una chiusura che prevede uno sparo unico, e dalla potenza elevata. Purtroppo, questa creatura può essere eliminata facilmente. Benevolent Bodyguard fornisce protezione, anche se è monouso. Spinneret Sliver contro quei mazzi che usano volare. Potrebbe essere usato anche di main, ma ho preferito lasciare i monili, così la partenza è più solida. Patrician’s Scorn contro quei mazzi che usano gli incantesimi (es. Bogle). Le Fog possono sempre servire contro altri mazzi agro o contro creature inarrestabili. Sunlance per eliminare creature fastidiose non bianche. La Relic of Progenitus la tengo nella side solitamente per i mazzi trono.

Fonte: https://ibarba.altervista.org/tramutanti-pauper-mazzo-bianco-verde-mtg/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *