Post-Produzione Oggetto stampato in 3D [GUDA]

Ora che abbiamo capito come si usa una stampante 3D è necessario sapere come trattare l’oggetto nella fase di Post-Produzione.

Iniziamo con l’elencare tutto quello che ci serve.

Materiali per la Post-produzione

  • Carta vetrata: Servirà per rendere il nostro oggetto bello liscio. Per fare questo è necessario comprare diverse granulometrie, passando da quella più grossolana a quella più fina. Più è alto il numero della grana e più fine sarà la carta abrasiva.
  • StuccoIn questo caso lo stucco serve per rendere le superfici più lisce ed omogee. Per pezzi piuttosto grandi e con pochi dettagli vi consiglio di utilizzare quello classico, in pasta. Una variante molto comoda con alcuni oggetti, in particolare con quelli molto dettagliati, è quella spray.
  • Mascherina: E’ opzionale, ma è sempre meglio proteggersi dalla polvere! Sopratutto quando gratteremo via lo stucco in eccesso e pittureremo l’oggetto.
  • Guanti
  • Colla per Plastiche

Come procedere con il Post-Produzione?

Ora che abbiamo tutto quello che ci serve passiamo alla fase successiva!

Il procedimento non è difficile, ma piuttosto lungo e talvolta faticoso.

  1. Iniziamo a “scartavetrare” il nostro oggetto, così da omogenizzare le superfici ed eliminare i livelli visibili.
  2. Stucchiamo l’oggetto. Consiglio di utilizzare lo stucco spray sulle zone dettagliate, e quello in pasta su superfici più ampie. Ricordati di eliminare sempre lo stucco in eccesso e di non metterne troppo in una volta sola; l’eccesso di stucco potrebbe non asciugare correttamente, e non riempire omogeneamente i livelli .
  3. Una volta asciutto, carteggiare l’oggetto stuccato fino ad ottenere delle superfici lisce e senza livelli. Mentre carteggiamo puliamo di tanto in tanto l’oggetto con un panno, o un pezzo di carta, così da renderci conto in che zone dobbiamo ripassare con la carta abrasiva. Nel caso in cui il risultato non ci soddisfi, diamo un’altra mano di stucco (preferibilmente spray), per poi ricarteggiare.
  4. Prima di pitturare l’oggetto assicuriamoci di togliere tutti i residuo di stucco e polvere. Vi consiglio di pulire l’oggetto direttamente un compressore. Diamo uno strato di Primer. Per un bell’effetto di ombre e luci utilizzate prima una pittura scura/nera, per poi passare ai colori più rilevanti.

Et voilà!! Ecco il vostro oggetto al massimo del suo splendore!

Fonte: https://ibarba.altervista.org/post-produzione-oggetto-stampante-3d-le-basi/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *