Tilacino vivo? Leggenda o verità?

(Tilacino vivo? Leggenda o verità?)

Classe: Mammalia/ Infraclasse: Metatheria/ Superordine: Australidelphia/ Ordine: Dasyuromorphia/ Famiglia: Thylacinidae/ Genere: Thylacinus/ Specie: T. cynocephalus

Il Tilacino, Thylacinus Cynocephalus, Aka o tigre della Tasmania era un grande carnivoro marsupiale, diffuso in Australia e in Tasmania.

Questo animale assomigliava ad un canide ed era lungo circa 110-120 cm compresa la coda, anche se si sono trovati fossili di questo animali lunghi 200 cm. Il corpo era slanciato, mentre Il muso era allungato, allargato e  con cerchie bianche attorno agli occhi. Il muso del maschio era più lungo di quello della femmina. Aveva un’altezza alla spalla di circa 60 cm. Gli occhi erano interamente neri. L’apertura della mandibola è stata stimata intorno ai 120°!!!

Questa grande apertura gli consentiva di prendere prede molto veloci come i canguri. Il manto era di colore grigio-marrone, con 13 o 22 strisce che iniziavano dietro le scapole e finivano all’inizio della coda. Il tilacino presentava un peso tra i 15 e i 35 Kg. I cuscinetti delle zampe erano: 5 sulle zampe anteriori e 4 sulle zampe posteriori.

Nei maschi, alla base della coda, vi era un ispessimento che accoglieva il pene, mentre femmine possedevano un marsupio, che copriva i 4 capezzoli. Si cibava per lo più di uccelli, canguri e piccoli mammiferi.

 

Ma il tilacino è vivo? Esiste ancora?

Nel 1936 mori l’ultimo esemplare nello zoo di Hobart e da quell’anno fu dichiarato ufficialmente estinto. Si parla di qualche avvistamento nella Nuova Guinea, ma non ci sono prove al riguardo.

Pertanto, l’ipotesi che esista ancora qualche esemplare in libertà può essere considerata solo come una leggenda.

Ecco a voi un video del 1933 sul Tilacino:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *