Pizza fatta in casa / Ricetta

 

La pizza è uno dei piatti più rappresentativi del nostro Paese! La pizza è economica, buona e sono possibili infinite variazioni di questo piatto! Che aspettiamo dunque? Mettiamoci all’opera e facciamo un pò di pizza fatta in casa, iniziando con la pasta per la pizza!

Elementi pizza fatta in casa
Elementi per la pizza fatta in casa

Ingredienti per la pasta della pizza:

La preparazione di questo composto è molto semplice, ma comporta delle piccole accortezze. Gli ingredienti sono per 3/4 persone:

  • 0,5 Kg di Farina (possibilmente Manitoba o 0)
  • 45 Grammi di Olio extra vergine d’liva
  • 15 Grammi di Sale
  • 200 Grammi di Acqua
  • 25 Grammi di Lievito

 

Aggiungete alla bacinella un goccio d’acqua, sciogliete il lievito e aggiungete il resto degli elementi. Come detto in precedenza l’impasto è relativamente semplice e basta impastare il tutto per ottenere un composto liscio ed omogeneo, ma attenzione! Il composto deve essere morbido ma non eccessivamente, perché potreste rischiare di non riuscire a stendere la pizza in modo corretto.




impasto pizza
Impasto omogeneo per la pizza




Siamo creativi con la pizza fatta in casa:

La creatività e la pizza vanno a braccetto. La pizza infatti può essere fatta come si vuole e con qualsiasi cosa! Una volta fatto l’impasto, preriscaldiamo il forno a 200°C e iniziamo a condire la nostra piazza. Ci serviranno questi ingredienti per fare la salsa di base:

  • 0,2 Litri di Salsa di pomodoro
  • 10 Grammi di Sale
  • Un pizzico di Pepe e di Origano
  • Un cucchiaio da minestra d’Olio extra vergine di oliva

Mischiate il composto e spargetelo sull’impasto. Ora che abbiamo la base possiamo metterci quello che vogliamo! C’è a chi piace con tanta mozzarella, chi completamente rossa (senza mozzarella), oppure con la mozzarella di bufala. In oltre gli alimenti sopra la pizza possono essere i più diversi e disparati. Patate, carote, wurstel, mascarpone, cipolle, tonno, tartufo, funghi, totani, pancetta e qualsiasi cosa vogliate!

Una cottura a puntino:

E’ ora di infornare la nostra pizza! Qui ci sono varie scuole di pensiero: c’è chi mette tutti gli elementi subito, per poi informare e via; altri mettono la mozzarella a cottura quasi ultimata (io sono uno di questi e mi ci sono sempre trovato bene). Se prendete la seconda via infornate la vostra pizza, aspettate all’incirca 15/20 minuti, cioè quando il pomodoro si è ben rappreso, e tiratela fuori dal forno. Aggiungete il vostro condimento, la mozzarella e rinfornate. Dopo nemmeno 10 minuti la mozzarella sarà ben cotta e a voilà! A voi l’appetitosa pizza fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *