Crea sito

Calamari affogati al limone | Secondo

Oggi proponiamo un ottimo secondo di pesce: Calamari affogati al limone!

La preparazione è semplice e veloce, e non richiede una grande esperienza culinaria.

Consiglio di comprare dei calamari freschi, che abbiamo la polpa ben soda e profumata.

Fai molta attenzione quando pulisci i calamari!

Per 4 persone

 

 

Ingredienti

  • 800 gr di calamari
  • 15 gr di prezzemolo tritato
  • 20 gr di vino bianco
  • 25 ml di olio extra vergine d’oliva
  • q.b. sale e pepe
  • 1/2 Limone
  • 1 Spicchio d’aglio





Procedimento per i Calamari affogati al limone

  1. Lavate e pulite accurate mente i calamari, sotto un getto d’acqua fredda.
    Tagliateli a rondelle
  2. Mettete sul fuoco non troppo vivo una padella con un filo d’olio e lo spicchio d’aglio, privato dal suo germoglio. Ad olio caldo aggiungere i calamari, rosolate li un momento. Uniteli con il succo di limone e il vino.
  3. Mettete il coperchio alla padella e cuoceteli per circa 15 minuti.
  4. Unite il prezzemolo, salate e pepate i calamari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.